Jacopo Valentini

Artista

Ho interesse nella Fotografia e la utilizzo.
Ho interesse nel produrre libri fotografici.
Le immagini sono il mio mezzo per esprimere la ricerca dei miei progetti, e non solo. Concentro i mieisforzi e le mie riflessioni sulla fotografia di paesaggio, ma per me il territorio non ha dei limiti così definiti.
Nella mia visione il paesaggio è contenuto in una serie di differenti, ed alle volte apparentemente lontane,situazioni.
Come definire uno spazio? Come definire un area?
La fotografia classica di paesaggio, soprattutto in Italia, possiede un grande e fondamentale valore già consolidato in modo molto preciso, ma oggi, rispetto a chi ci ha preceduto, è necessario trovare una nuova forma nel suo utilizzo, al fine di portare avanguardia e sperimentazione e comprendere trasversalmente un sistema.
Gli studi di architettura, che ho intrapreso, mi hanno portato a concentrami in privilegiando la spazialità ed il paesaggio, ma con lo scorrere del tempo ho maturato interesse nell’agire non solamente in questi due campi per analizzare un’area territoriale. All'interno di corpi, animali, specie vegetali, eredità storiche e potrei andare oltre, ci sono meccanismi concepibili adatti alla comprensione del paesaggio di un luogo.
Ora è prevedibile dire che architetture, paesaggi e così via sono per me motivo di un fascino importante, ma devo precisare che non sono da considerarsi come contenuti assoluti, anzi.
Attravero l’intersezione di una moltitudine di livelli, da quello religioso a quello faunistico, dal culinario all’architettonico, dal vegetale al letterale, passando attraverso il sociale e cosi via, si può ottenere un comprensione completa di ciò che noi ancora chiamiamo territorio, in tutte le sue forme. Non sempre, tuttavia, questi diversi campi di discussione possono coesistere insieme. Ogni caso è specifico e ogni situazione deve essere studiata con un approccio calibrato per capire cosa è rilevante e cosa no, in modo tale da avere una narrazione visiva che prende vita lungo un fil rouge.
Spero che le righe precedenti possano fornire, dopo aver visto nei miei lavori, una possibile idea della comprensione del paesaggio che sperimento.

Biografia

Biografia:

Jacopo Valentini (nato nel 1990) vive tra Modena e Milano.

Ha iniziato l'approccio alla fotografia da quando era molto giovane e ha sempre fatto di quest'arte un uso personale. Durante l'ultima fase dei suoi studi accademici inizia a mettere in discussione la propria opera fotografica, fortemente orientata attraverso l'area territoriale. Ha fatto e continua a fare la fotografia come un intenso mezzo di pianificazione.

È nato a Modena nel 1990 dove ha conseguito il Diploma di Maturità Classica. Nel 2011 ha fatto domanda per l'Accademia di architettura di Mendrisio, durante questi anni di studi ha la possibilità di svolgere uno stage presso lo studio di architettura e architettura cilena Pezo Von Ellrichshausen a Concepción. Nel 2014 inizia una collaborazione con la rivista Domus e nello stesso anno ottiene il Bachelor in Scienze dell'Architettura presso l'Accademia di Architettura di Mendrisio; durante questo periodo capisce la rilevanza del mezzo fotografico nella sua vita. Nel giugno 2015 è stato selezionato per partecipare al progetto Foto Factory Modena in collaborazione con SkyArteHD e Fondazione di Fotografia Modena. A febbraio 2016 inizia il Master in Photography allo IUAV di Venezia sotto la supervisione di Stefano Graziani e Angela Vettese. Nel 2017 ha conseguito entrambi i titoli presso le due università: IUAV di Venezia e l'Accademia di Architettura di Mendrisio. Nello stesso anno vince la 101ma Collettiva Giovani Artisti alla Fondazione Bevilacqua La Masa.

Jacopo Valentini ha esposto musei e spazi privati ​​in Italia e all'estero: Triennale di Milano, Centro per le arti contemporanee L.Pecci-Prato Museo Fattori-Livorno, RIBA-Londra, Fondazione Fabbri-Treviso, CampoSpace-Roma, Fondazione Bevilacqua La Masa-Venezia, Politecnico di Milano, Centro Culturale San Fedele-Milano.

Collabora e assiste l'artista-fotografo italiano Stefano Graziani. In realtà sta lavorando a un progetto personale sullo spostamento di uno spazio nell'immaginario.

 

Exhibitions – Solo & Group

2018

la via della cina, centro per l’arte contemporanea l.pecci, prato, november 2018 – curated by f.maggia
for the last time, campo space, rome, november 2018 – curated by campo / s.graziani
40.722315/17.657432/40.721056-/6.758023 – 31.572545/-7.927528/31.572358/-7.928612 (with hus architects), como, september 2018
premio arti visive san fedele, milan, september 2018
premio prina, triennale di milano, milan, september 2018
artifact prize, castelvetro (mo), april – curated by m.manni /metronom
volcano’s ubiquity, ops-spazio dedicato alla fotografia, leghorn, april – curated by ops

2017

101ma collettiva giovani artisti della fondazione bevilacqua la masa – galleria piazza san marco, venice, december – curated by s.coletto
vi edition premio francesco fabbri per le arti contemporanee, pieve di soligo (tv), november – curated by c.sala
unbuilt rome, politecnico di milano, milan, november – curated by campo
premio di fotografia aldo nascimben, treviso, october
when in rome – a collective reflection upon the eternal city, the practice space, riba, london, september – curated by war
premio combat prize, museo g. fattori, leghorn, june
unbuilt rome, campo space, rome, may – curated by campo

2016

v edition premio francesco fabbri per le arti contemporanee, pieve di soligo (tv), november – curated by c.sala
premio di fotografia aldo nascimben, treviso, october
festival f4, fondazione francesco fabbri, pieve di soligo (tv), july – curated by c.sala
nove, palazzo berò, bologna, january – curated by m.piazzi

2015

slideshow on skyartehd, fotofactory modena, november

Publications

for the last time, campo editore & libria, rome, november 2018
catalogue premio arti visive san fedele, silvana editore, milan, october 2018
book/catalogue artifact prize 2018, metronom books, modena 2018
volcano’s ubiquity – online magazine landscape story, treviso, february 2018
catalogue of 101ma collettiva giovani artisti della fondazione bevilacqua la masa – grafiche arcari, mogliano veneto (tv) december 2017
catalogue of premio francesco fabbri per le arti contemporanee – vi edition, fondazione francesco fabbri editore & pixartprinting, quarto d’altino (ve) november 2017
catalogue of premio combat prize, sillabe edizioni, leghorn, june 2017
autori vari. guardare nella dispensa e approcci conviviali (con s. graziani, g. de vecchi, j. valentini). gotoeco edizioni, gorizia, may 2017
why a church should be well dressed? – online magazine archaic-mag, berlin, may 2017
unbuilt rome, campo editore & libria, rome, april 2017
premio francesco fabbri per le arti contemporanee – v edition, fondazione francesco fabbri editore & pixartprinting, quarto d’altino (ve) november 2016
why a church should be well dressed?, fondazione francesco fabbri editore & pixartprinting, quarto d’altino (ve) july 2016

Awards & Grants

artist in residence: vir-viafarini35, milan 2019
artist in residence: dryphoto arte contemporanea, prato 2018
premio arti visive san fedele – iii prize 2018
artist in residence: national cetre contemporary of art, saint petersburg 2018
artist in residence: the photosolstice, asinara isalnd (ss) 2018
i edition artifact prize – finalist 2018
101ma collettiva giovani artisti / fondazione bevilacqua la masa – winner 2017
vi edition premio francesco fabbri per le arti contemporanee – finalist 2017
xix premio di fotografia aldo nascimben – honorable mention 2017
viii premio combat prize – finalist 2017
v edition premio francesco fabbri per le arti contemporanee – finalist 2016
xviii premio di fotografia aldo nascimben – honorable mention 2016
artist in residence: casa fabbri, pieve di soligo (tv) 2016
artist in residence: fotofactory modena, modena 2015

Talk

center for contemporary arts luigi pecci, prato, november 2018
ncca / national center for contemporary arts, saint petersburg (ru), july 2018
ops photographic space, leghorn, may 2018
volcano’s ubiquity at master in photography and visual design | naba, milan, october 2017

Collections

fondazione bevilacqua la masa, venice
private collections

Collaborations

2a+p // architecture studio, rome
baukuh // architecture studio, milan
silvia giacobazzi // architecture studio, modena
franco guerzoni // artist, modena
hus // architecture studio, villaguardia (co)

Le opere

Iscriviti alla nostra newsletter

I agree with the Terms and Conditions

Info.mlbgallery.com usa i cookies per il login, la navigazione e altre funzioni di tracciamento. Accetta per consentire i cookies.